130.000,00 € DI RISARCIMENTO PER INFEZIONE DA ACINETOBACTER BAUMANII

Casi e sentenze

Torna indietro

130.000,00 € DI RISARCIMENTO PER INFEZIONE DA ACINETOBACTER BAUMANII

In data 22/7/2015, la Sig.ra C., affetta da steno-insufficienza aortica con dispnea da sforzo, si ricoverava presso l’Ospedale M. venendo sottoposta, due giorni più tardi, ad intervento per stenosi della valvola aortica con TAVI. Nel post-operatorio, la paziente manifestava una sintomatologia caratterizzata da ipotensione, disuria, stato soporoso e crisi respiratorie, con riscontro di positività a grave infezione nosocomiale da Acinetobacter baumannii. Lo stato settico generalizzato originato dal predetto batterio nosocomiale deteriorava inemendabilmente il quadro clinico della paziente, che decedeva per shock settico il 25/8/2015.

 

 

130.000,00 € DI RISARCIMENTO PER INFEZIONE DA ACINETOBACTER BAUMANII